Apertura straordinaria online i più importanti Musei al Mondo

Condividi

 

Lasciati coinvolgere dal meraviglioso tour virtuale, con le opere d’arte e le collezioni più prestigiose al mondo, che i più grandi Musei internazionali dell’arte e della cultura hanno messo a disposizione per farti ammirare la storia comodamente dal divano di casa. Mettiti comodo e inizia a viaggiare #iorestoacasa

  1. Pinacoteca di Brera – Milano
    https://pinacotecabrera.org/

La Pinacoteca di Brera è una galleria d’arte antica e moderna, aperta al pubblico sin dal 1809, con un’esposizione di opere distribuite su oltre 24000 metri quadri di superficie. Il museo, grazie all’impostazione datagli fin dall’epoca napoleonica, espone una delle più celebri raccolte in Italia di pittura, specializzata in pittura veneta e lombarda, con importanti pezzi di altre scuole, come quella fiamminga.

  1. Galleria degli Uffizi – Firenze
    https://www.uffizi.it/mostre-virtuali

E’ uno dei più importanti musei al mondo. L’esposizione mostra opere dal XII al XVIII secolo, con la migliore collezione al mondo di opere di Raffaello, Giotto, Botticelli, Giotto, Caravaggio, Tiziano, Bronzino, ed altri ancora. Nella Galleria degli Uffizi può ammirare, inoltre, raccolta di opere d’arte inestimabili, derivanti dalle collezioni dei Medici, acquisite da secoli di donazioni, scambi e lasciti, con opere religiose tra il XVIII e il XIX secolo.

  1. Museo Archeologico – Atene
    https://www.namuseum.gr/en/collections/

Il Museo Archeologico di Atene, è il più grande museo della Grecia, ed è indubbiamente il più ricco dei musei al mondo riguardante l’arte ellenica con testimonianze di tutta la storia e la produzione artistica dell’antica Grecia dalla civiltà Cicladica a quella Micenea e a quello classico oltre a conservare anche collezioni egizie e romane.

  1. Prado – Madrid
    https://www.museodelprado.es/en/the-collection/art-works

Il Museo del Prado si trova in Spagna, a Madrid, ed è una delle pinacoteche più importanti del mondo. Si possono ammirare le maggiori opere di artisti italiani, spagnoli e fiamminghi, fra cui Beato Angelico, Andrea Mantegna, Rogier van der Weyden, Raffaello Sanzio, Tiziano, Francisco Goia, Bruegel il Vecchio, Heironymus Bosch, Pieter Paul Rubens, El Graco Diego Velàzquez.

  1. Musei Vaticani – Roma
    http://www.museivaticani.va/content/museivaticani/it/collezioni/catalogo-online.html

Fondati nel XVI secolo da Papa Giulio II, i Musei Vaticani dispongono di una delle raccolte d’arte più grandi del mondo. Un’enorme collezione di opere accumulata nei secoli dai Papi: la Cappella Sistina e gli appartamenti papali affrescati da Raffaello e Michelangelo sono alcune delle opere che i visitatori possono ammirare.

  1. Louvre – Parigi
    https://www.louvre.fr/en/visites-en-ligne

Il Louvre prende il nome dal palazzo che lo ospita. Quando fu costruito, alla fine del XII secolo, durante il regno del re Filippo II, era una fortezza. Successivamente fu anche sede reale e governativa e. inaugurato come museo nel 1793. Tra le opere meravigliose esposte al Louvre spiccano la Gioconda e la Venere delle Rocce di Leonardo da Vinci, le Nozze di Cana di Veronese, due de i Prigioni di Michelangelo Buonarroti, Amore e Psiche di Antonio Canova, Bacco e Arianna di Giambattista Pittoni,La zattera della Medusa di Théodore Géricault La Libertà che guida il popolo di Eugène Delacroix Il giuramento degli Orazi di Jacques-Louis Davidla.

  1. Museo Nazionale – Tokyo
    http://www.emuseum.jp/

Il Museo nazionale di Tokyo fu fondato nel 1872. E’ il più grande e antico museo del Giappone con una collezione d’arte e di archeologia fatta da oltre 110.000 pezzi provenienti dal Giappone e da altre località dall’Asia orientale. Ben 87 reperti appartenenti al Museo di Tokyo sono classificati come tesoro nazionale e 610 come beni culturali importanti.

  1. British Museum – Londra
    https://www.britishmuseum.org/collection

Il British Museum si trova a Londra, e fu fondato nel 1753 da Sir Hans Sloane, un medico e scienziato che seppe collezionare un vero e proprio un patrimonio letterario e artistico. Possiamo contemplare i circa 8 milioni di oggetti messi in mostra che testimoniano la storia , dalle origini alla contemporaneità, e che posizionano il Museo Britannico tra i più importanti musei della storia del mondo.

  1. Metropolitan Museum – New York
    https://artsandculture.google.com/explore

Il Metropolitan Museum of Art, indicato anche come “The Met”, è uno dei più grandi ed importanti musei degli Stati Uniti. Ha una sua sede principale sul lato orientale del Central Park a New York, e una sede secondaria, chiamata The Cloisters, dedicata interamente all’arte medievale. Fu inaugurato nel 1872 ed espone una collezione permanente che contiene più di due milioni di opere d’arte, suddivise in diciannove sezioni, con opere risalenti all’antichità classica e all’antico Egitto, dipinti e sculture dei grandi maestri Europei e una vasta collezione di arte USA. Inoltre “The Met” custodisce abiti e accessori d’epoca con armi ed armature antiche provenienti da tutto il mondo, oltre ad una notevole quantità di opere d’arte africane, bizantine, asiatiche, islamiche e dell’Oceania.

  1. Hermitage – San Pietroburgo
    https://bit.ly/3cJHdnj

L’Hermitage, o Ermitage, si trova in Russia a San Pietroburgo, ed è uno dei musei d’arte più visitati al mondo. In principio, fino al 1917, il palazzo faceva parte della reggia imperiale che per due secoli ospitò le famiglie degli zar Romanov. Il museo espone una delle più pregevoli collezioni d’arte del mondo di moltissimi autori fra i quali Vincent van Gogh, Rembrandt, Raffaello, Leonardo da Vinci, Caravaggio, Edgar Degas, Pablo Picasso, Paul Gauguin, Paolo Pagani, Paul Cézanne, Henri Matisse, Giambattista Pittoni, Antonio Canova, Francesco Casanova, Jacques-Louis David, Claude Monet,  Pierre-Auguste Renoir, Vincenzo Petrocelli, Pieter Paul Rubens, Tiziano Vecellio, Jacob van Ruisdael, Diego Velázquez, ecc.

  1. National Gallery of art – Washington
    https://www.nga.gov/index.html

La National Gallery of Art si trova a Washington, negli Stati Uniti, lungo la Constitution Avenue. E’ uno dei musei d’arte più vasti al mondo. Le collezioni esposte, ricche di capolavori, spaziano dall’arte europea a quella del Nuovo Mondo, rappresentando quasi settecento anni di storia dell’arte. In particolar modo la sua pinacoteca è la più vasta e completa degli Stati Uniti, esponendo opere dall’arte bizantina fino al XX secolo.

  1. Museo Egizio – Torino
    https://www.facebook.com/museoegizio/

Il Museo Egizio di Torino è la più antica pinacoteca, a livello mondiale, completamente destinata alla civiltà nilotica.  Nel 1824 il re Carlo Felice acquistò, dal Console generale di Francia durante l’invasione dei francesi in Egitto, la più grande collezione dell’epoca, con oltre 8 000 pezzi tra statue, sarcofaghi, mummie, papiri, amuleti e monili vari, dando vita al primo Museo Egizio del mondo. Oggi è considerato, per valore e quantità dei reperti, il più importante al mondo dopo solo quello del Cairo.

Potrebbero interessarti anche...