Passione Cucina: Porta in tavola gusto e salute

La creatività degli Chef nel realizzare piatti carichi di vita, di colore, è ciò che amiamo mostrare. La bravura si miscela con la qualità degli ingredienti, con abbinamenti che esaltano i valori nutrizionali, e diventa un vero piacere presentali.

Passione Cucina: Porta in tavola gusto e saluteIn questa selezione ci sono ricette che hanno proteine magre di alta qualità, ricche di vitamine del gruppo B, zinco e selenio, elementi essenziali per il nostro benessere, ricchi di vitamina C, composti con proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Spezie fonte di minerali come il ferro e il manganese, con proprietà antibatteriche e qualità digestive.

Un grande equilibrio tra carboidrati, proteine e grassi, ingredienti fonte di calcio e fosforo alleati per la salute della flora intestinale. Acidi grassi Omega3, sali minerali come zinco, selenio, iodio e fosforo, fonte di preziosi nutrienti, come vitamina K e folati.

Ogni ricetta è preparata con grande attenzione alla salute. A dare il giusto valore ad ogni singolo piatto c’è come sempre l’attento commento nutrizionale delle esperte dottoresse Biologhe Nutrizioniste che ne esaltano le singole qualità.

E non poteva mancare una selezione di vini scelta in abbinamento, da un rosso rubino con un’intrigante florealità che ricorda la rosa appassita e il sottobosco, dal profumo intenso e sentori più speziati, al rosa molto chiaro ed elegante dalle note di agrumi, boccioli di rosa e frutta a polpa bianca, con sapore risulta scattante e dinamico ad rosso rubino dal profumo vinoso, di frutta a polpa rossa matura, morbido e vellutato, armonico con una persistenza che richiama la mandorla e ad un giallo paglierino, con note di frutti maturi, di grande equilibrio ed eleganza, che aumenta progressivamente in termini di profumi e armonia. Quindi buon appetito a tutti e ricordate che la salute inizia a tavola!


Piatto dello Chef Orietta Di LietoRICETTA DELLO CHEF ORIETTA DI LIETO

CHIPS GREEN&WHITE


PROCEDIMENTO

CREMA DI PISELLI
Preparate un buon brodo vegetale.
In una pentola mettete un filo di olio, la cipolla, lasciate rosolare a fiamma bassa aggiungete i piselli e un po’ alla volta il brodo vegetale. Lasciate che si cuocino lentamente aggiustate di sale.
Li frullate e dopo li passate allo chinoise.

SPAGHETTI DI PATATE
Sbucciate le patate, nell’apposito attrezzo ricavate gli spaghetti, li lasciate in acqua con un po’ limone spremuto. Avvolgeteli a dei Cannoli, immergeteli nell’olio bollente. Quando sono pronti lasciateli sulla carta assorbente. Aggiustate di sale, un po di pepe e sorigano (spezie a piacere)

MOUSSE DI FORMAGGIO
In un robot da cucina tagliate a cubettini lo stracchino, aggiungete la panna.
Montate fino a renderlo spumoso, aiutandovi con un sacco a poche riempite i cannoli.

Chef Orietta Di Lieto

Chef Orietta Di Lieto
“Lady Chef” della F.I.C. Federazione Italiana Cuochi
A.P.C.F. Associazione Provinciale Cuochi Frosinone
Patron di “Gusto” l’evoluzione della tradizione
Via Roma, 80, 04019 Terracina LT
Chef dell’Hotel Ganimede
Via Cardi, 275/323, 04029 Sperlonga LT
FB orietta.dilieto

INGREDIENTI

Ingredienti per la CREMA DI PISELLI
500g pisellini
50g cipolle bianche
10g panna fresca
25g grana padano
15g olio extravergine
Sale fino e pepe nero Q.b.
200g brodo vegetale

Ingredienti per gli SPAGHETTI DI PATATE
120g patate pasta gialla
2 cucchiai di farina
Un pizzico di origano e 1 limone
Sale e pepe Q.b.
Olio di girasole alto oleico 200g
brodo vegetale

Ingredienti per la MOUSSE DI FORMAGGIO
300g stracchino stagionato affumicato “Chiodetti Formaggi”
200g di panna fresca


VINO SCELTO IN ABBINAMENTO

Vino Di Majo Norante Contado Aglianico del Molise riserva 2010

CONTADO AGLIANICO DEL MOLISE RISERVA 2010


ALCOOL 14, 5 % | COLORE ROSSO | TIPO DOC | REGIONE MOLISE

Rosso rubino il vino Di Majo Norante. Per primo arriva al naso il profumo vinoso, seguito da sentori ampi e intensi di frutta a polpa rossa matura. Degustandolo si dimostra morbido e vellutato, di buon corpo e giustamente tannico. Nel complesso è armonico e ha una persistenza che richiama la mandorla. Si unisce a piatti ricchi, carne e cacciagione. Buono con lo sformato di patate. www.dimajonorante.com

SCHEDA TECNICA

Vitigno: aglianico
Zona di produzione: Ramitello – C.da Camarda
Altitudine: 100 mt.
Tipologia del terreno: argilloso, sabbioso
Impianto: spalliera 4.400 viti per ha
Età media delle viti in produzione: anni 22
Superficie del vigneto: 15 ha
Produzione per ettaro: 80/100 q.li
Vendemmia: fine ottobre/novembre
Vinificazione: macerazione a contatto con le bucce per circa 1 mese
Fermentazione malolattica: completa
Affinamento: parte in botte e vasca d’acciaio 6 mesi in bottiglia
Produzione: 90.000 bottiglie da 0.75


Dott.ssa Mariamichela Carannante Biologa Nutrizionista,Ideatrice del Metodo Nutri..Amati Percorsi di Educazione alimentare personalizzati www.mariamichelacarannante.it

Dott.ssa Mariamichela Carannante
Biologa Nutrizionista
Ideatrice del Metodo Nutri..Amati
Percorsi di Educazione
alimentare personalizzati
www.mariamichelacarannante.it

COMMENTO NUTRIZIONALE AL PIATTO


A CURA DELLA DOTT.SSA CARANNANTE

Il segreto di un dimagrimento duraturo è sicuramente cucinare dei piatti gustosi e nutrizionalmente bilanciati. Il piatto preparato da Chef Orietta Di Lieto rispecchia a pieno queste caratteristiche. Giusto equilibrio tra carboidrati, proteine e grassi. Protagonista del piatto è la patata a pasta gialla, ottima fonte di carboidrati, ricca di potassio, fibra e vitamine del gruppo Vitamina C. A seguire i piselli ricchi di proteine: 100 grammi di piselli ne contengono dai 5 ai 22 grammi a seconda che si tratti di piselli freschi, secchi o surgelati. Non meno importante è lo stracchino anch’esso ricco di proteine (circa 12 g per 100g) ottima fonte di calcio e fosforo ma soprattutto un ottimo alleato per la salute della flora intesinale: al suo interno contiene un’alta carica di fermenti lattici vivi che eseguo proprio il compito di ristabilire l’equilibrio della flora batterica dell’intestino. Per fine i grassi: olio extra vergine di oliva ricco di vitamina E e tocoferolo, olio di girasole alto oleico ad alto contenuto di grassi monoinsaturi (alta concentrazione di acido oleico) utili non solo per abbassare il colesterolo LDL ma la sua composizione esclusiva lo rende particolarmente indicato per le cotture e fritture perché maggiormente stabile alle alte temperature. Per finire la panna buona fonte di vitamine oltre che di minerali ma più ricca di grassi saturi, quindi attenzione alla quantità. Come dico sempre non è un’insalata che ci fa dimagrire come non è un dolce che ci fa ingrassare. Godiamoci dei bei piatti soprattutto se gustosi e sani!

Scopri la prossima ricetta ⬇